Gemeinde-
und Bezirkssuche

Settimana 33 / 2020

18.08.2020

Settimana scorsa ho percorso quasi tutta la Svizzera per colloqui già pianificati.
 
/api/media/504310/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=d90827f4bdc076d895f720d63c85724e%3A1635646539%3A1696535&width=1500
/api/media/504311/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=670408415d94bfee6f6c8840a632fa94%3A1635646539%3A2589985&width=1500
/api/media/504312/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=cc11025d2c1dcc647807ebc5eb8860e5%3A1635646539%3A3256895&width=1500
/api/media/504313/process?crop=fixwidth&filetype=jpg&height=1500&token=e2f6aced71aa93a096a3f85e992c80c0%3A1635646539%3A1625948&width=1500
 

Dopo il mio ritorno da Hannover, lunedì pomeriggio ha avuto luogo una videoconferenza con tutti gli apostoli di distretto d'Europa.

Martedì era la giornata dell'amministrazione. Al centro di mercoldì era la regione di Berna, dove la sera ha avuto luogo un servizio divino nella comunità di Zollikofen. Per la gioia dei fratelli e delle sorelle presenti, un fratello adulto ha potuto ricevere il dono dello Spirito Santo. Una piccola sorella di fede ci ha rallegrato con un pezzo allo xilofono, accompagnata dal pianoforte. Anche il gruppo d'archi ci ha toccato il cuore.

Giovedì mi sono trovato dapprima nella parte più occientale della Svizzera, Ginevra. Dopo un colloquio e alcune lezioni di francese, il viaggio è ripartito lungo il lago Lemano, il lago di Neuchâtel, Bienne e quello di Zurigo fino a casa, dove il lavoro si è ammucchiato per i prossimi giorni.

Domenica mattina sono partito pieno di aspettative e gioia verso Burgdorf. Originariamente era previsto un servizio divino giubilare per il centenario della comunità. Nel frattempo il servizio divino ha avuto un altro peso principale. La comunità avrà certamente il suo giubileo particolare a tempo debito.

In questo servizio divino, il responsabile della gioventù, sacerdote Sandro Blaser, è stato incaricato quale sostituto del conducente distrettuale. Un attimo prima, egli si trovava già davanti all'altare per vivere la dispensazione del Battesimo d'acqua e di Spirito a suo figlio. Sono sempre momenti commoventi quando il miracolo della rinascita può essere vissuto.

Ritorno a casa riconoscente e gioioso. Domenica sera mi sono ancora preparato per la pianificata riunione dei vescovi e apostoli della Svizzera e Austria prevista per il lunedì e martedì.